Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Macro

La macro fotografia, in senso stretto, è caratterizzata da diaframmi molto chiusi alla ricerca di una profondità di campo quanto più possibile estesa,
rapporto di ingrandimento 1:1. Spesso, date le condizioni di luce, è necessario l'utilizzo di un flash e naturalmente di un cavalletto.
Queste foto, molto belle e tecnicamente perfette, secondo me sono più adatte per scopi scientifici.
Le mie prime foto macro hanno rispettato tutti questi parametri, sia per i fiori sia per gli insetti.
Poi una mia cara amica, dopo le ennesime foto di scarafaggi e vermi e farfalle e fiori sempre tecnicamente perfette, mi ha definito, scherzando, il fotografo degli "scarrafoni".
Dal quel momento mi si è aperto un mondo, la macro naturalistica, che al contrario è esattamente l'opposto.
Diaframmi aperti, ricerca dello sfondo migliore, colori tenui, sfondi leggermente sfocati insomma una visione più artistica.
(103)